Corso di Cajon

Corso di Cajon

è partito un nuovo corso di strumento in opificio: il corso di Cajon.

Il cajón è uno strumento musicale da annoverare tra le percussioni. Ha origine in Perù. La sua forma è identificata dal nome stesso: cajón, ovvero cassetta. Ha infatti la forma di un parallelepipedo di circa mezzo metro di altezza per trenta centimetri di larghezza e profondità e un peso di circa quattro chili. Viene suonato percuotendo, principalmente con le mani, la faccia frontale chiamata Tapa.

L'insegnante del corso è Giuseppe Amato: nato a Biella il 5 maggio del 1980, con varie partecipazioni all'estero in Irlanda, Norvegia, Inghilterra e Svizzera come trio italiano tributo al celebre Rory Gallagher. Oltre a questo è nato parallelamente anche un nuovo progetto con Clive Bunker, batterista storico dei Jethro Tull, dove si propone un repertorio rock blues anni 70, in giro per l'Italia ed Europa. Diplomato presso l’Accademia Del Suono di Milano, suona svariati strumenti come il basso, batteria, chitarra e pianoforte/tastiere. Nel 2007 collabora con la band Ubik come bassista, vincendo il “Cecchetto Festival” e registrando pezzi inediti presso il Jungle Sound di Milano. Partecipa anche a un videoclip che verrà poi trasmesso su All Music, il tutto sotto la produzione di Claudio Cecchetto e Pierpaolo Peroni manager di Max Pezzali e Finley. Nel gennaio 2008 cura la realizzazione come sound designer e parte della composizione musicale del progetto biellese "TESEO" presentato a Torino in occasione del "Torino World Design Capital 2008".

www.beppeamato.com
info@eppeamato.com